top of page
Cerca
  • Immagine del redattorePFL Group

GPS 2022: PUBBLICATA L’ORDINANZA MINISTERIALE

È stata pubblicata l’Ordinanza Ministeriale che regola l’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) e delle Graduatorie d’Istituto: le domande potranno essere presentate dalle ore 9.00 del 10 maggio 2022 alle ore 23.59 del 31 maggio 2022.

Come fare ad iscriversi?

Tutti gli aspiranti potranno accedere tramite SPID al portale Istanze Online e compilare la domanda “Graduatorie Provinciali e di Istituto di supplenza aa.ss. 2022/23 e 2023/24” disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Sarà possibile presentare istanza per nuovi inserimenti, aggiornare o trasferire la propria domanda rispetto al 2020 oppure, in assenza di nuovi titoli da presentare, confermare l’iscrizione senza bisogno di presentare istanza (tranne per i certificati soggetti a scadenza).

Quali sono le fasce GPS?

Possono accedere alle Graduatorie Provinciali per le Supplenze:

  1. In I Fascia i docenti abilitati all’insegnamento nella Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I e II Grado, il personale educativo e chi possiede la specializzazione per il Sostegno;

  2. In II Fascia gli aspiranti docenti che non possiedono né abilitazione né specializzazione.

Novità introdotta nel 2022 è l’inserimento con riserva in caso di abilitazione o specializzazione conseguita in data posteriore al termine ultimo per la presentazione della domanda (da confermare poi con successiva istanza entro il 20 luglio 2022).

GPS e Graduatorie d’Istituto

Nella stessa domanda è possibile inserire anche le sedi per cui si richiede l’accesso alle Graduatorie di Istituto in seconda e terza fascia (fino ad un massimo di 20 istituzioni scolastiche nella medesima provincia delle GPS a cui si ha accesso).

Le GPS e le Graduatorie d’Istituto vengono utilizzate, tramite procedura digitale, per il conferimento delle supplenze annuali (fino al 31/08), per quelle fino al termine delle attività didattiche (fino al 30/06) e per quelle fino all’ultimo giorno di effettiva permanenza delle esigenze di servizio.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

FACCIAMO CHIAREZZA SUL CLIL

Il termine CLIL è l’acronimo di Content and Language Integrated Learning: trattasi di un percorso rivolto a docenti o aspiranti tali che siano interessati a impartire lezioni sulla propria materia di

bottom of page