top of page
Cerca
  • Immagine del redattorePFL Group

LM-51-ABILITANTE in Psicologia: tutte le novità dal mondo e-Campus

L’Università e-Campus attiverà nel prossimo anno accademico (a partire dal 1° agosto 2023) il primo anno del nuovo percorso di Psicologia LM51 abilitante all’iscrizione all’Albo degli Psicologi. Infatti, la Legge n. 163/2021, recante disposizioni in materia di titoli universitari abilitanti ed i successivi decreti attuativi del 2022, ha radicalmente modificato le modalità attraverso cui sarà possibile conseguire l’abilitazione professionale per lo svolgimento della professione di Psicologo. In definitiva, la Laurea Magistrale in Psicologia diventa titolo valido ai fini dell’iscrizione all’Albo Professionale degli Psicologi, che rimane comunque obbligatoria ai fini dell’esercizio della professione. In particolare, le novità introdotte sono:
  1. Il tirocinio pratico, fino ad ora da effettuarsi post-lauream, diventa interno ai corsi di studi;

  2. Il nuovo Tirocinio Pratico Valutativo (TPV) consisterà in 30 CFU, di cui

  3. 20 da svolgersi durante la laurea abilitante LM51

  4. 10 da svolgersi durante la laurea triennale L24 in Scienze e Tecniche Psicologiche (5 al secondo anno e 5 al terzo anno)

  5. I TPV della magistrale dovranno essere svolti presso Enti Esterni accreditati dall’Ordine e convenzionati con l’Ateneo

  6. Dopo aver conseguito l’idoneità del TPV di 30 CFU, gli studenti sono ammessi a sostenere l’esame finale che si compone di una Prova Pratica Valutativa (PPV), superata la quale sono ammessi alla discussione della tesi di laurea.COSA SUCCEDE AGLI ATTUALI ISCRITTI AL PERCORSO TRIENNALE L-24? Attualmente, affinché i laureati in L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche possano poi iscriversi all’Albo B degli Psicologi, devono:

  7. Svolgere un tirocinio da 6 CFU (150 ore) presso Enti Esterni riconosciuti idonei da OPL e convenzionati con l’Ateneo

  8. Superare un Esame di Stato presso Università riconosciute dal MIUR in qualità di Sede d’Esame (NO e-Campus). Gli attuali iscritti alla L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche possono inoltre iscriversi alla LM-51 abilitante presso e-Campus MA con un debito di 4 CFU di tirocinio che può essere integrato dallo studente o PRIMA dell’iscrizione al primo anno della LM-51-ABILITANTE svolgendo (come sovra-numerari) 2 workshop a valenza applicativa (2 CFU ciascuno) oppure svolgendo ULTERIORI 4 CFU di Tirocinio Pratico Valutativo presso Enti Esterni e durante il corso di studi in LM-51-ABILITANTE, in aggiunta ai 20 CFU previsti dalla normativa. COSA SUCCEDERÀ AGLI STUDENTI CHE SI ISCRIVERANNO ALLA L-24 DOPO IL 1° AGOSTO 2023? I nuovi iscritti saranno inseriti nella nuova offerta formativa che prevede 10 CFU di Tirocinio Pratico Valutativo (5 CFU al secondo anno e 5 CFU al terzo anno), IN PRESENZA, presso una delle Sedi Centrali individuate dall’Ateneo. I TPV prevedono attività esercitative ed ulteriori di approfondimento teorico da svolgersi in modalità individuale o di gruppo. Inoltre, verranno svolti tutti sotto la supervisione di uno psicologo (iscritto all’Albo da almeno 3 anni) che avrà anche il compito di rilasciare una valutazione scritta sul TPV svolto dallo studente. E GLI ATTUALI ISCRITTI ALLA LM-51? Durante il corso di laurea devono svolgere 9 CFU (225 ore) di Tirocinio Pratico ai fini del conseguimento del titolo di laurea non abilitante. Successivamente alla laurea, dovranno svolgere un tirocinio di 750 ore presso Enti Esterni riconosciuti idonei da OPL e convenzionati con l’Ateneo. I laureati in LM-51 devono inoltre superare la Prova Pratica Valutativa (PPV) con un punteggio minimo di 60/100. Si precisa che durante l’anno accademico 2023-2024, l’Ateneo attiverà solo il Primo Anno della LM-51-Abilitante motivo per cui, agli attuali iscritti in LM-51 non è consentito il passaggio alla nuova offerta formativa. Si rende noto inoltre che l’Università e-Campus attiverà, per l’anno 2023, due sessioni d’esame per la Prova Pratica Valutativa (PPV) per l’abilitazione all’Albo A degli Psicologi:

  9. 1° sessione: Giugno 2023 (termine presentazione domanda 05 Maggio 2023)

  10. 2° sessione: Novembre 2023 (termine presentazione domanda: 05 Ottobre 2023) Ad ogni sessione sarà possibile ammettere un numero massimo di 150 partecipanti.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

IL NUOVO PROFILO ATA: L’OPERATORE SCOLASTICO

L’Operatore Scolastico, nell’ambito di specifiche istruzioni e con responsabilità connessa alla corretta esecuzione del proprio lavoro, svolge un’attività caratterizzata da procedure ben definite che

RIAPERTURA GRADUATORIE ATA: QUALI NOVITÀ?

Imminente riapertura delle graduatorie ATA, prevista per il 2024: si è ancora in tempo per acquisire nuovi titoli? Assolutamente sì! Vediamo insieme le ultime novità riguardanti i titoli richiesti. CE

Comments


bottom of page